Test Vernici

Le nostre lavorazioni sono seguite da numerosi test, effettuati sui prodotti finiti, che servono a garantire la massima qualità di verniciatura richiesta dai nostri clienti. Abbiamo strumenti per effettuare:

Test di adesione vernice tramite quadrettatura e strappo

Test per l’adesione del film verniciante tramite processo di quadrettatura per la qualità di posa della verniciatura. Il test è un controllo distruttivo del film di verniciatura che si effettua praticando una serie di intagli paralleli, intersecandoli perpendicolarmente. La valutazione tiene conto della quantità di frammenti o pezzi di quadratini che si distaccano, partendo dagli intagli praticati sulla superficie.

Test di spessore vernice tramite spessimetro

Test per lo spessore della posa della verniciatura tramite l’utilizzo di strumenti per l’ispezione e misurazione dello spessore su cicli di verniciatura a strato singolo o multistrato. Tramite P.I.G. (Paint Inspection Gauge) effettuiamo un controllo distruttivo di precisione. Si effettua una piccola incisione nello strato o negli strati di vernice, fino al supporto e tramite un microscopio munito di nonio, si può effettuare la misurazione dello spessore del film secco.

Test di brillantezza vernice tramite glossmetro

Test per la misurazione della brillantezza visiva della posa della vernice tramite Glossmetro. Per stabilire con precisione l’aspetto e l’apparenza di una superficie è necessario definire anche il grado di brillantezza. Con uno strumento multi-angolo possiamo analizzare tutti i tipi di superficie, dalle più opache fino a quelle più brillanti.

Test di durezza vernice tramite matite

Test per misurare la durezza superficiale del rivestimento della vernice, ovvero il grado di resistenza all’usura o ai graffi della vernice applicata. Il test di durezza si effettua osservando la traccia lasciata da matite di durezza diversa (H, HB, F, etc) fatte scorrere sulla superficie da testare – tramite un carrellino normato – si risale alla durezza di tale superficie.